L’hosting, anche professionale, è una cosa seria. Specialmente se col tuo sito hai intenzione di fare business. Troppe volte ci sentiamo dire che lo spazio dove viene ospitato un sito non rappresenta una priorità all’interno del progetto di sviluppo, ma noi vogliamo farti un esempio che, a nostro avviso, calza.

Affideresti le chiavi della tua nuova Ferrari a tuo figlio col foglio rosa che, da piccolo, lanciava le macchinine giocattolo dalla finestra sugli ignari passanti? Se la risposta è no, non è mancanza di fiducia nella tua prole, è solo buon senso. Almeno finché non avrà imparato a guidare, destreggiandosi nel traffico, è molto meglio lasciargli la Panda.

L’hosting del tuo sito web presenta un problema analogo. Se non sei sicuro che chi lo ha in mano sappia quello che sta facendo, è molto meglio affidarsi a un esperto. Specialmente se con questo sito hai intenzione di lavorare. Dunque, la scelta del web hosting professionale dev’essere presa sulla base dello scopo del sito. Se vuoi pubblicare le ricette della nonna Abelarda e dimenticartelo per sempre, opta per un web hosting gratuito o fai da te. Se invece hai intenzione di trasformare il sito in un luogo di lavoro, meglio affidarti subito ai professionisti.

Web hosting fai da te o professionale?

Lo sappiamo che la tentazione è irresistibile: in un progetto dispendioso e ambizioso come quello della realizzazione di un sito web efficace e interessante, non puoi fare a meno di pensare che forse, tagliando un po’ qua e un po’ là, potresti risparmiare qualche soldino e investirlo “meglio”. Dopotutto il web hosting è una cosa che gli utenti non vedono, che sta dietro alle quinte. Perché non posso occuparmene io, almeno di questo?

E dunque eccoti qua che acquisti un hosting con dominio, ci installi sopra WordPress perché sembra quello facile e poi via, verso le nuove frontiere della scrittura per il web, di gran lunga più interessante di tutti quelle sigle come FTP e CMS. Ti sei probabilmente rivolto a un web hosting gratuito, dove lo spazio non ha un costo, l’erba sempre più verde e le ragazze più carine. La verità però è che quando non paghi per un servizio, finisci sempre con il dovere qualcosa a qualcuno. In questo caso, il tuo spazio web “gratuito” si ripaga attraverso l’inserimento di banner pubblicitari all’interno del tuo spazio, oppure ti fanno firmare un contratto dove tutto quello che carichi diviene di loro proprietà.

Un web hosting fai da te è inoltre sottoposto a una serie di rischi che, l’utilizzatore meno esperto, potrebbe riscontrare. Vi facciamo qualche esempio:

  • Mancata scansione del sito da parte dei crawler dei motori di ricerca. “Ho un bellissimo sito su un hosting gratuito, perché non si posiziona?”: La risposta potrebbe essere legata al fatto che le configurazioni che lo permettono sono state disabilitate. In questo caso, il vostro sito non apparirà mai tra i risultati di Google, neanche a seguito di un’ottima campagna di SEO, proprio perché il motore di ricerca nemmeno è a conoscenza del fatto che esisti.
  • “Il mio hosting gratuito/fai da te carica lento, è sottoposto a periodi di downtime prolungati e, in condizioni di stress, va in crash.” Questo accade poiché l’hosting gratuito non è pensato per ospitare grandi volumi di traffico e, in generale, non è ottimizzato dal punto di vista delle prestazioni.
  • “Il mio sito è stato hackerato e ho perso i dati dei miei utenti!” È decisamente l’ultima cosa che una persona che ha fatto acquisti sul tuo sito vuole sentirsi dire. Garantire la sicurezza dei dati è una priorità dell’amministratore che, il gestore di un buon web hosting, è disposto a condividere.

Una soluzione: il web hosting condiviso professionale

Pensi ancora che il web hosting sia troppo ambizioso per le tue esigenze? Il web hosting condiviso professionale abbatte i costi e offre elevate prestazioni in termini di velocità e sicurezza. Le risorse del server vengono suddivise in varie parti, ognuna destinata ad un singolo sito. Questo permette di ridurre i costi e garantire banda, spazio e usabilità in maniera seria, professionale e duratura.

Perché scegliere un web hosting professionale?

  • Le features. Oltre ai certificati necessari alla realizzazione di siti web moderni ed e-commerce, come ad esempio SSL e Let’s Encrypt, avrai a disposizione una serie di servizi integrati che ti permettono in cominciare subito a lavorare sul tuo sito, senza preoccuparti troppo di cose come Plesk, l’accesso SSH, la geo-ridondanza e i backup.
  • La sicurezza. Se qualcosa non va, o se non capite come funziona qualcosa, non dovete fare altro che aprire la vostra email o dare un giro di telefono all’azienda di hosting e fugare ogni dubbio. Senza costi aggiuntivi!
  • Paghi quello che ti serve. Ogni hosting professionale offre diversi pacchetti di servizio a costi molto flessibili, pensati per i piccoli clienti e le grandi aziende con volumi di traffico da sogno. Parti dal basso e vai a salire, senza la preoccupazione che, una volta superata una certa soglia, dovrai trasferire tutto su un nuovo spazio.

Innovando mette a disposizione dei suoi clienti degli ottimi pacchetti di web hosting pensati per le piccole realtà e le grandi aziende che hanno a cuore la sicurezza dei loro dati, la visibilità e la qualità della loro presenza online.