Chiunque decida di mettersi in affari nel 2020 deve fare i conti con il crescente successo del fenomeno e-commerce: non si può avere un’attività senza pensare di convertirla, o almeno tradurla in parte, online. E mentre il mercato cresce, crescono anche i rischi per la sicurezza dei dati, sia i propri che quelli dei nostri clienti.

Come fare per tutelarsi in un mercato così aggressivo e sempre in espansione? Quali sono le tutele e le sponde che ci possiamo dare per immergerci in una simile avventura senza paura di finire alla deriva?

Il mercato online è diverso da quello fisico per il semplice fatto che il pubblico è sì, molto più vasto. Parallelamente però lo è anche la concorrenza. E in un oceano dove si fa fatica a stare a galla, bisogna sempre tenere presente che l’attività online è tanto regolamentata come quella tradizionale. Pensiamo solo ad attività come spedizioni, logistica, servizio resi, e rendiamoci conto che per trasformare un e-commerce in una piattaforma di successo dovremo rimboccarci le maniche.

Come lavorare online mantenendosi nel rispetto della legge e degli utenti?

Come si può operare in e-commerce senza il rischio di incorrere in problematiche legate alle regolamentazioni nazionali e internazionali? La risposta è iubenda. Questo servizio ti fornisce tutta la trasparenza e la correttezza di cui hai bisogno per muoverti in un ambiente complesso e strutturato che, ogni anno, si trasforma. Mantenere le proprie normative di privacy e le policies allo stato dell’arte è un lavoro a sé stante. Ecco perché farsi dare una mano dai migliori è sempre auspicabile!

Se il tuo e-commerce presenta ottime foto, buoni prezzi, un sito efficiente che ispira fiducia e adotta una buona comunicazione, diviene essenziale completare questa immagine di garanzia con l’ultimo step: il regolamento interno. In esso si conservano tutte le normative sul trattamento del cliente, sul rapporto commerciale, le informazioni sul destino dei dati degli utenti e la gestione dei cookie. Per questo puoi ingaggiare un avvocato, oppure rivolgerti a iubenda. Questo servizio italiano offre soluzioni gratuite o a pagamento per naturalizzare il tuo e-Commerce alle norme GDPR, e non solo. Di recente è stato introdotto anche un servizio per lo sviluppo di un organico di Termini & Condizioni in via automatica. Previa compilazione di un form con tutte le informazioni necessarie alla stesura, il sito genera autonomamente un regolamento che riguarda i tuoi prodotti, le tue modalità di reso e tutto quello che ti serve per garantire la massima sicurezza a te stesso e ai tuoi clienti.

Il servizio lo personalizzi tu e si adatta così ad ogni settore di vendita: è sufficiente selezionare le opzioni dagli intuitivi menù disponibili, per generare un regolamento su misura per se stessi. Iubenda è sicuro: si tratta del progetto di un gruppo di esperti di normative online internazionali che operano nel settore da molti anni, e svolgono egregiamente il loro compito. Così puoi evitare di arruolare un costoso avvocato!

Coupon Iubenda - Generatore di termini e condizioni di servizio

Le condizioni e i termini di servizio del tuo sito sono "arabo" per te? Non sai cosa scrivere? Aiutati con IUBENDA e otterrai uno sconto del 10%

Approfondisci su Iubenda