15 dicembre 2020 – Questa è la data in cui è stata lanciata negli USA la nuova iniziativa di Amazon Fashion, chiamata “Made For You”. Si tratta di un progetto per cui gli utenti possono creare magliette e t-shirt su misura, altamente personalizzabili, al fine di ottenere capi perfetti e della giusta taglia.

Se siete avvezzi a questo genere di cose, sapete che la customizzazione dell’abbigliamento online non è una strada inesplorata: molti siti ti realizzano già abiti su misura facendoti scaricare delle App che ti prendono le misure scansionando il tuo corpo. Amazon ha scelto una strada un po’ diversa: il cliente non deve farsi una TAC con il telefono, ma deve semplicemente inserire:

  • Altezza
  • Peso
  • Forma del corpo
  • Due fotografie (senza barare!)

Con i dati immessi all’interno del sistema, l’algoritmo elabora la taglia perfetta per la persona. A quel punto il cliente potrà scegliere tra otto diversi colori, lunghezze della manica, della parte inferiore della maglia, scollatura, fit e tre diversi tipi di tessuto – dal più economico al più pregiato. Se lo desideri, puoi inoltre richiedere che venga apposta un’etichetta col tuo nome.

Prima di confermare l’ordine, Amazon ti mostra un’anteprima digitale di come sarà la tua maglietta, avendo selezionato le preferenze.

“Made for You” è un passo importante verso la moda digitale che fa di tutto per omologarsi, sì, ma senza sprechi e senza lunghe file in uno store di fast fashion dove tutte le magliette vestono una sola tipologia di body shape, senza troppo riguardo per tutti coloro che “non rientrano nei canoni estetici” convenzionali.

Una maglietta di Amazon “Made for You” costa circa 25 dollari, ma è altamente personalizzabile ed è quasi come se ti venisse cucita addosso. Questa novità è al momento disponibile per tutti gli utenti statunitensi, anche se non hanno Prime. Le magliette vengono realizzate direttamente negli Stati Uniti con materiali importati.

Il servizio sarà disponibile sia da laptop che da mobile, e in futuro potrebbe spianare la strada a centinaia di migliaia di piccole imprese che vogliono creare etichette di abbigliamento su misura.

Lancio e obiettivi

Per lanciare un simile progetto, Amazon si è avvalso di svariati influencer che hanno mostrato alle loro fanbase quanto sia facile creare una t-shirt personalizzata e perfettamente su misura. Del resto, la moda “tailored” è sempre stata vista come un lusso per pochi, per super ricchi, e con questo progetto Amazon Fashion vuole sfidare in modo ambizioso i preconcetti della moda di consumo moderna. Inoltre, la moda su misura aiuta a travalicare le barriere e rende lo shopping infinitamente più democratico: quante volte capita di non trovare capi plus size in un negozio, o magari che la forma di certi vestiti non ci doni affatto solo perché i designer hanno valutato un capo sulla base di un altro tipo di corporatura?

Amazon ha creato “Made for You” come parte del suo progetto di abbattimento delle barriere dello shopping online, riducendo tutte quelle sfide che fanno desistere i consumatori dall’acquistare abbigliamento via eCommerce. Se il progetto dovesse andare bene, Made for You sarebbe destinato a espandere la sua selezione, arricchendosi in stili e opzioni grazie anche ai feedback dei consumatori.

E la privacy di Made for You?

Amazon non ha spiegato nel dettaglio in che modo i dati raccolti da Made for You verranno utilizzati per elaborare i feedback al progetto, migliorandone le prestazioni. Tuttavia, ha assicurato alla stampa che le informazioni sarebbero state ben protette, e i consumatori potranno cancellare foto e dati in qualsiasi momento con pochi, semplici click. Amazon afferma inoltre che, dopo l’elaborazione, la foto non viene salvata in un database a parte, ma rimossa una volta creato un “corpo virtuale”.

Non sappiamo se l’Italia, patria della moda, avrà mai a disposizione un simile servizio. Tuttavia, ci auguriamo che Made for You possa in qualche modo spianare la strada a un metodo rivoluzionario di vivere la moda online, senza preconcetti di taglie e di misure.