Novità elettrizzanti per il web browser Google Chrome. Dopo la rimozione dell’estensione The Great Suspender, è stata introdotta una nuova funzionalità per rendere il sistema di comunicazione ancora più efficace e funzionale.

Stando a quanto riportato da MSPowerUser, la versione 88 di Chrome ha risolto importanti problemi alla sicurezza e ha finalmente rilasciato l’opzione di creare QR Code relativi a pagine specifiche. Se avevate il browser in modalità beta, probabilmente avevate già assaporato la novità. Tuttavia, adesso è ufficialmente entrata nella versione “stabile”.

Il QR Code ti permette di creare un collegamento diretto con la pagina web di riferimento, senza ostacoli né problemi di comprensione dell’URL.

Come si crea un QR Code tramite browser?

Facilissimo. Collegati al sito web per cui vuoi realizzare il codice, premi sulla barra degli URL presente in alto e seleziona l’icona del QR Code che compare sulla destra. Così facendo, ti comparirà a schermo il codice richiesto, che altro non è che la pagina che l’utente ha scelto di condividere.

La stessa funzione sarà disponibile anche per le immagini. Premi su queste ultime con il tasto destro del mouse e seleziona l’opzione di riferimento. Puoi usare il right-click anche per ottenere il QR Code di una pagina.

Il risultato sarà un graziosissimo QR Code con al centro il celebre dinosauro di Chrome.

La stessa funzione sarà infine disponibile anche per Android, utilizzando l’apposito Chrome.

Come si scansiona un QR code?

Puoi scansionare i tuoi QR Code andando a sfruttare un certo tipo di applicazione per la fotocamera dello smartphone disponibile su molti store digitali. Di norma, questo servizio è completamente gratuito, dunque fai attenzione alle App che ti chiedono in pagare qualcosa per questo servizio.

La versione 88 di Chrome dovrebbe scaricartisi automaticamente sul PC o sul laptop nel momento in cui effettui la connessione ad Internet. Per quanto riguarda Android, puoi scaricarla aggiornando l’applicazione dallo store o effettuando il download da APK Mirror.